fbpx

CENTRALINO TELEFONICO IN FUNZIONE H24, 7 GIORNI SU 7: 0874.31.21

Laparoscopia: cos’è e quando viene utilizzata

La laparoscopia è una tecnica chirurgica, comunemente detta anche chirurgia mininvasiva, che consente di esaminare organi e tessuti situati all’interno dell’addome e della pelvi (parte bassa della pancia) eseguendo delle piccole incisioni, a differenza della chirurgia tradizionale a “cielo aperto” che richiede tagli più grandi.

Utilizza uno specifico strumento, simile a un tubo sottile, denominato, appunto, laparoscopio. Esso è costituito normalmente da due camere, una che contiene una sorgente luminosa e una fotocamera che proietta le immagini su uno schermo per permettere al chirurgo di vedere l’interno del corpo, una che può contenere uno strumento chirurgico per prelevare i tessuti da analizzare (biopsia) o per eseguire un vero e proprio intervento.

IssSalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *